lunedì 14 marzo 2011

Qui di seguito le ultime su Andrea.
Venerdì mattina abbiamo movimentato due primari di altri reparti tramite altre conoscenze, così nel primo pomeriggio abbiamo avuto il posto in ortopedia. Lo so, non è giusto, è schifoso sapere che se non fai così non ottieni nulla. Se non avessi avuto alternative mi sarei piazzata davanti alla porta del direttore generale finchè non mi davano un letto, magari con i carabinieri!
Mercoledì faranno l'intervento al ginocchio (piatto tibiale e rotula).
Intanto Andrea non è solo, ci siamo noi ed i suoi amici che lo svìano un pò. Il personale è molto disponobile e flessibile sugli orari.
Così si va avanti.............
Un abbraccione!
Rosanna

18 commenti:

  1. Ciao Ros, coraggio e tanta tanta forza

    RispondiElimina
  2. ciao Ros.
    Ti abbraccio.
    Nunzia

    RispondiElimina
  3. Ciao Ros, grazie che riesci a trovare due minuti per tenerci informate. Meno male che alla fine siete riusciti a trovargli il letto. Ogni giorno guardo se ci sono tue notizie.Ti sono vicina, anche se non ci conosciamo.
    Stefy

    RispondiElimina
  4. Ecco, piano piano Ros, un passo alla volta.
    Un abbraccione,
    Ele

    RispondiElimina
  5. L'importante è che tu abbia avuto un risultato: coraggio, sempre con fiducia, e... avanti. Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  6. Forza continua così e tanti auguri

    RispondiElimina
  7. Vi sono vicina in preghiera anche per questo nuovo intervento, con tutto il cuore.

    Maddy

    RispondiElimina
  8. Ciao Ros, continua a lottare in tutti i sensi.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. Hai fatto benissimo!!
    Continua così!!
    forza e coraggio baci Anna

    RispondiElimina
  10. Sono felice che tutto si sia concluso bene, non importa con quali mezzi visto che qui se non si fa così si rimane alla corda!
    Un bacione e tantissimi in bocca al lupo al tuo Andrea.
    Elsa

    RispondiElimina
  11. Grazie che hai scritto, se non ti sento, mi viene l'angoscia. Comunque avete fatto bene: ho pensato anch'io varie soluzioni... importante che adesso continui a migliorare e poi si affronterà il resto. Fatti viva!
    Un abbraccio grande a tutti.

    RispondiElimina
  12. Un passo appresso all'altro, benissimo!
    Un abbraccione forte forte
    Robi

    RispondiElimina
  13. Un abbraccio forteforte!
    Noi continuiamo a ricordarti nelle nostre preghiere!

    Coraggio!!!
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  14. Cara Ros... ti immagino fiera e decisa che controlli tutto perchè Andrea merita ogni migliore cura.
    E vado con il pensiero al dottore che, dopo che mi ero scontrata con parecchi dei suoi colleghi, finalmente (pensa cosa devo dire... finalmente) fece la diagnosi dei problemi di mio figlio e mi disse: noi medici dovremmo sempre ascoltare le mamme.
    Forza, allora. Un po' alla volta accompagna il tuo Andrea. C'è molta gente che vi pensa e prega...

    RispondiElimina
  15. Ros,
    a mali estremi, tesoro.. :(
    Almeno lo operano...

    Un bacione grande a te e Andrea.

    RispondiElimina
  16. Tieni duro, lo fai per tuo figlio.
    Un abbraccio, ti penso spesso e ti sono vicina. Non so dirti altro.
    Elena

    RispondiElimina
  17. purtroppo sappiamo come si va avanti in Italia....tu pensa ad Andrea,che hai fatto la cosa migliore!
    a presto
    lu

    RispondiElimina
  18. Chi di noi non avrebbe fatto come te?
    Un abbraccione forte!

    RispondiElimina

Carnevale a Venezia

Siamo arrivati a Carnevale! Un appuntamento da non perdere! Allora perchè non sbirciare cosa succede a Venezia? Eccovi un assaggio di quello che si può vedere in questi giorni. Gustatelo con calma e poi fate un pensierino per l'anno prossimo: perchè non vederlo dal vero? Un'atmosfera particolare, maschere stupende che non vedrete in altri posti......... da provare almeno una volta nella vita!